Profiline_hinterleuchtet.jpg
 

Per ambienti con condizioni di luce ridotte: Profiline retroilluminata!

La tastiera a membrana retroilluminata Profiline si presenta molto simile alla normale tastiera Profiline.

La differenza essenziale è data dalla membrana base utilizzata su un circuito stampato rigido in materiale FR4. Su questo circuito stampato viene applicato sul retro un diodo LED al centro del tasto.

 

  • La superficie del tasto è munita di vernice trasparente per un diametro massimo di ø 10,0 mm
  • L'altezza del tasto è 1,2 mm, con una tolleranza di + 0,2 mm
  • La tastiera presenta uno spessore di 2,8 mm, con una tolleranza di +/- 10%
  • La forza di azionamento ammonta a circa 5N

 

Rispetto alle membrane elettroluminescenti, la tastiera a membrana retroilluminata Profiline offre dei vantaggi essenziali sotto l'aspetto della durata, del consumo di corrente e della tattilità. Questa tecnologia consente un'illuminazione indipendente dei singoli tasti. La luce, passando attraverso un foro praticato in una speciale cupolina metallica, arriva all'inserto in acrilico integrato, dove viene poi diffusa.

Grazie all'ottimo feedback tattile dei tasti, si ottiene così un miglioramento del confort d'utilizzo da parte dell'utilizzatore.

BOPLA offre già da diverso tempo la possibilità di predisporre l'illuminazione dei tasti. Integrando un minuscolo ma potente diodo LED in una speciale cupolina metallica dotata di un minuscolo foro centrale, siamo in grado di ottenere grazie all'utilizzo degli inserti della nostra tecnologia Profiline un'illuminazione molto omogenea. Al contrario di quanto accade con la membrana elettroluminescente, i tasti, in questo caso, possono essere illuminati anche singolarmente. 

Queste possibilità vengono poi notevolmente ampliate con l'impiego di speciali LED RGB. Questo tipo di LED, infatti, consente di illuminare un singolo tasto anche in colori diversi. Oltre ai classici colori rosso, verde o blu, è possibile ottenere naturalmente, mediante opportuna regolazione, anche i più disparati colori composti. In questo modo è possibile visualizzare con lo stesso tasto anche stati operativi diversi (esempio: stato di blocco = rosso / stato di acceso = verde / collegamento bluetooth = blu / stato di caricamento = bianco, ecc.).

Ad affiancare le tastiere Profiline, abbiamo introdotto recentemente anche una nuova versione frutto di ulteriori studi.

La differenza principale  rispetto alla versione precedente è data dall'unione

a) del piano del circuito con quello 
b) dell'illuminazione   

che precedentemente erano distribuiti su piani differenti.                        

Con l'impiego di speciali LED e grazie ad una particolare lavorazione degli inserti  è possibile garantire un'illuminazione migliore, pur mantenendo inalterate le caratteristiche di durevolezza.

La membrana è costituita dai comuni materiali in commercio, ma può tuttavia essere realizzata anche in poliestere resistente ai raggi UV per l'impiego in ambienti esterni.

Altri dati tecnici:

  • Membrana frontale:  tip. Autotex V150 XE (raccomandata)
  • Tensione di alimentazione: Uv= 3V tip.
  • Corrente: Iv = 20 mA max.
  • Altezza di embossing: 0 o 1,8 mm - 2 mm max.
  • Superficie tasto: 8 mm min. – 15 mm max.
  • Interasse tasti: 25 mm min.
  • Superficie necessaria per tasto: 250 mm2 min.