Bearbeitung_Banner.jpg
 

Indicazioni generali sulla lavorazione di custodie in materiale plastico

Fresatura, trapanatura

Nella lavorazione di custodie in materiale plastico, la refrigerazione degli utensili deve avvenire solo con aria esente da olio. L'impiego di lubrorefrigeranti e di distaccanti può provocare cricche di tensione. Nel caso di utilizzo di distaccanti siliconici, non è possibile eseguire successivamente la stampa o la verniciatura a causa della cattiva adesione della vernice. In caso di dubbi, potrete contattarci per ulteriori informazioni.
Il nostro servizio di lavorazione esclude rischi di questo genere.


Stampaggio

Durante lo stampaggio di componenti in plastica, si possono presentare cricche oppure il cosiddetto effetto "crazing" sugli spigoli.


Incollaggio

La qualità di un collegamento per incollaggio dipende dai materiali che devono essere uniti, dalla grandezza della superficie di contatto e dal tipo di collante utilizzato.
Si consideri quanto segue:

  1. Incollare solo materiali dello stesso tipo (es.: ABS con ABS)
  2. Scegliere una superficie di contatto quanto più ampia possibile
  3. Utilizzare un collante adeguato. Rispettare le descrizioni tecniche
  4. Prima di passare alla produzione in serie, testare la tenuta dell'incollaggio in condizioni di impiego reale (temperatura, sollecitazione meccanica, ecc.).

Il kit per l'incollaggio qui raffigurato è stato composto dai nostri tecnici sulla base delle esperienze fatte. Questo set consente di testare diverse tecniche di incollaggio. La distinta pezzi allegata consente di ordinare presso il costruttore tutti i singoli componenti.